Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica

Università Magna Graecia di Catanzaro

Area Di Chirurgia Ginecologica

Progetti di ricerca:
L’UO di Ginecologia Universitaria di UMG rappresenta il primo centro di Ginecologica Oncologia della Calabria e uno dei primi del sud Italia, con oltre 200 casi di patologie maligne della sfera ginecologica trattate chirurgicamente ogni anno, di cui oltre la metà mediante tecniche chirurgiche endoscopiche mininvasive. 
Inoltre, l’UO esegue quotidianamente interventi chirurgici di tipo profilattico, quali la salpingectomia laparoscopica o laparotomica, con l’obiettivo di fare prevenzione del tumore sieroso dell’ovaio e del peritoneo, in accordo con le più recenti linee guida internazionali. 
I progetti di ricerca dell’Area Ginecologica sono volti anche alla caratterizzazione molecolare del cancro dell’endometrio, al fine di individuare marcatori precoci e non invasivi per la stratificazione del rischio nelle pazienti. In aggiunta diversi studi sono stati condotti allo scopo di individuare le scelte migliori per il trattamento di pazienti affette da il cancro dell’ovaio (chirurgia upfront versus laparoscopia – NACT e chirurgia di stadiazione), con particolare alla gestione conservativa dei cancri ovarici, in particolare i borderline, e sulla gestione non chirurgica dei cancri dell’endometrio. A tale scopo è stato brevettato e introdotto nella pratica clinica un algoritmo matematico per la valutazione attenta della riserva ovarica. 

Chirurgia e patologia ginecologica oncologica e a rischio
Endocrinologia ginecologica
Chiruria del pavimento pelvico


Disponibilità tesi: Si

Personale


Pubblicazioni

Articoli

Autori Titolo Rivista Anno Volume Pagine

Libri e Capitoli

Capitolo/Libro Titolo Autori Anno